L'Indennità di Mediazione

 

INDENNITÀ  E SPESE DI MEDIAZIONE

 

Decreto Ministeriale 150/2023 artt. 28-34 - tutte le cifre sono dovute per ciascun Centro di Interesse

Le spese di avvio e le spese di primo incontro sono dovute per Parte Proponente alla presentazione della Domanda

e per Parte invitata al momento dell'adesione 

SPESE DI AVVIO

 Valore della controversia

(a)

Volontaria

Obbligatoria

-20% di (a)

Demandata

-20% di (a)

(1)--Fino ad Euro 1.000,00

Euro 40,00+IVA

(Euro 48,80)

Euro 32,00+IVA

(Euro 39,04)

Euro 32,00+IVA

(Euro 39,04)

(2)--Da Euro 1.001,00 ad Euro 50.000,00

Euro 75,00+IVA

(Euro 91,50)

Euro 60,00+IVA

(Euro 73,20)

Euro 60,00+IVA

(Euro 73,20)

(3)--Superiore ad Euro 50.000,00 e indeterminato

Euro 110,00+IVA

(Euro 134,20)

Euro 88,00+IVA

(Euro 107,36)

Euro 88,00+IVA

(Euro 107,36)

       
SPESE PRIMO INCONTRO
Valore della controversia

(a)

Volontaria

Obbligatoria

-20% di (a)

Demandata

-20% di (a)

(1)--Fino ad Euro 1.000,00 e indeterminabile basso

Euro 60,00+IVA

(Euro 73,20)

Euro 48,00+IVA

(Euro 58,56)

Euro 48,00+IVA

(Euro 58,56)

(2)--Da Euro 1.001,00 ad Euro 50.000,00 e indeterminabile medio

Euro 120,00+IVA

(Euro 146,40)

Euro 96,00+IVA

(Euro 117,12)

Euro 96,00+IVA

(Euro 117,12)

(3)--Superiore ad Euro 50.000,00 e indeterminabile alto

Euro 170,00+IVA

(Euro 207,40)

Euro 136,00+IVA

(Euro 165,92)

Euro 136,00+IVA

(Euro 165,92)

       
INDENNITA' DI MEDIAZIONE

Valore della controversia

(a)

Volontaria

Obbligatoria

-20% di (a)

Demandata

-20% di (a)

(1)- Fino ad Euro 1.000,00

Euro 80,00+IVA

(Euro 97,60)

Euro 64,00+IVA

(Euro 78,08)

Euro 64,00+IVA

(Euro 78,08)

(2)--Da Euro 1.001,00 a Euro 5.000,00

Euro 160,00+IVA

(Euro 195,20)

Euro 128,00+IVA

(Euro 156,16)

Euro 128,00+IVA

(Euro 156,16)

(3)--Da Euro 5.001,00 a Euro 10.000,00

Euro 290,00+IVA

(Euro 353,80)

Euro 232,00+IVA

(Euro 283,04)

Euro 232,00+IVA

(Euro 283,04)

(4)--Da Euro 10.001,00 a Euro 25.000,00

Euro 440,00+IVA

(Euro 536,80)

Euro 352,00+IVA

(Euro 429,44)

Euro 352,00+IVA

(Euro 429,44)

(5)--Da Euro 25.001,00 A Euro 50.000,00

Euro 720,00+IVA

(Euro 878,40)

Euro 576,00+IVA

(Euro 702,72)

Euro 576,00+IVA

(Euro 702,72)

(6)--Da Euro 50.001,00 a Euro 150.000,00

Euro 1.200,00+IVA

(Euro 1.464,00)

Euro 960,00+IVA

(Euro 1.171,20)

Euro 960,00+IVA

(Euro 1.171,20)

(7)--Da Euro 150.001,00 a euro 250.000,00

Euro 1.500,00+IVA

(Euro 1.830,00)

Euro 1.200,00+IVA

(Euro 1.464,00)

Euro 1.200,00+IVA

(Euro 1.464,00)

(8)--Da Euro 250.001,00 a euro 500.000,00

Euro 2.500,00+IVA

(Euro 3.050,00)

Euro 2.000,00+IVA

(Euro 2,440,00)

Euro 2.000,00+IVA

(Euro 2,440,00

(9)--Da Euro 500.001,00 a Euro 1.500.000,00

Euro 3.900,00+IVA

(Euro 4.758,00)

Euro 3.120,00+IVA

(Euro 3.806,40)

Euro 3.120,00+IVA

(Euro 3.806,40)

(10)-Da Euro 1.500.001,00 a Euro 2.500.000,00

Euro 4.600,00+IVA

(Euro 5.612,00)

Euro 3.680,00+IVA

(Euro 4.489,60)

Euro 3.680,00+IVA

(Euro 4.489,60)

(11)-Da Euro 2.500.001,00 a Euro 5.000.000,00

Euro 6.500,00+IVA

(Euro 7.930,00)

Euro 5.200,00+IVA

(Euro 6.334,00)

Euro 5.200,00+IVA

(Euro 6.334,00)

Quando il valore della controversia è indeterminabile si applica lo scaglione da Euro 50.000,00 ad Euro 150.000,00

Per le mediazioni con valore superiore a Euro 5.000.000,00 per lo scaglione minimo si applica un coefficiente dello 0,2%

 

Infoline

Per qualsiasi richiesta sul processo di mediazione e/o sui corsi di formazione cliccate sotto e richiedete informazioni tramite il nostro modulo.

Chiedi Informazioni

 

Agevolazioni fiscali

Alle Parti che corrispondono l’indennità di mediazione è riconosciuto, in caso di successo della mediazione, un credito d'imposta fino a concorrenza di 600 Euro.

L'imposta di registro

Il verbale di accordo, ove sottoscritto dalle Parti e dai Legali intervenuti, ha valore di “titolo esecutivo” ed è esente dall’imposta di registro sino alla concorrenza del “valore della controversia” di Euro 100.000,00.

Le parti possono scegliere liberamente l’Organismo di Mediazione, purché sia territorialmente competente, ovviamente con il consenso scritto delle parti, tale limite può essere derogato.

Indennità di mediazione

Tariffe di indennità applicate dall’Organismo di Mediazione in base al valore della controversia, al netto dell’I.V.A.
N.B. - (tariffe aggiornate al D.M. 150/2023– tutte le cifre sono da intendersi IVA esclusa ed al netto delle spese anticipate dall’OdM).

(*) Importi dovuti anche in caso di Mediazione disposta dal Giudice.